Associazione Industriali della Provincia di Vicenza - 1 Rapporto - 2014

Cerca nel nostro sito



Home > Approfondimenti

1 Rapporto - 2014

1 Rapporto - 2014




 
 
Confindustria Vicenza ha realizzato la seconda edizione dell'indagine “La fiscalità locale sugli immobili industriali della provincia di Vicenza" (scarica il documento completo), un rapporto che verifica il peso dell'imposizione fiscale sui siti produttivi in ciascuno dei 121 comuni del Vicentino.


Le informazioni raccolte riguardano l'IMU, la TASI e la TARI dovute dalle imprese con riguardo a due tipologie di immobili tipo (un capannone industriale e un ufficio) nel corso del 2015 nei 121 comuni della provincia di Vicenza.

Gli importi sono stati confrontati con quelli rilevati nel corso del 2014, in modo da evidenziare l'andamento della pressione fiscale nel biennio considerato.

Oltre a una rappresentazione generale, i dati sono stati suddivisi anche per ciascun Raggruppamento territoriale di Confindustria Vicenza e, prendendo in esame un campione di comuni, sono state operate delle elaborazioni statistiche per stimare quanto contribuiscono le attività produttive al gettito complessivo IUC nei comuni in questione.

L'indagine sul 2015, confrontata con quella sul 2014, ha evidenziato una leggera crescita della pressione fiscale sui capannoni: + 0,40% rispetto al 2014.
La pressione fiscale è aumentata nel 48% dei Comuni ed è esercitata una pressione fiscale pari all’81% di quella massima consentita. Il 52% dei Comuni si colloca sopra la soglia media.



© Confindustria Vicenza