Visualizzazione Internet Visualizzazione InternetChiudi Chiudi

DATI GENERALI
Stato della NotiziaUFFICIALE
ProtocolloVI28889
Data creazione02/18/2019
TitoloMISE: nuove call su value chain strategiche per Grandi Progetti Comuni di interesse europeo
Spedizione Notiziario Cartaceo
Annotazioni per segreteria
Seleziona il documento che ha generato la notizia
Redazione e Autori
DATI DI CREAZIONE
Documento creato da Daisy Molfese il 02/18/2019 alle ore 12:18:11 PM
Funzionario ResponsabileDaisy Molfese
Modificato da il 18/02/2019 alle ore 14
Redazione Responsabile
Show details for In BreveIn Breve
Hide details for In BreveIn Breve

Si invita a partecipare il prossimo 26 febbraio ad un incontro di approfondimento organizzato da Confindustria.

Show details for ApprofondimentiApprofondimenti
Hide details for ApprofondimentiApprofondimenti

A seguito dell'invito a manifestare interesse lanciato dal Ministero dello Sviluppo economico (MISE) per la partecipazione ad un grande Progetto industriale riguardante la progettazione e la produzione in Europa di celle e moduli batteria innovativi e rispettosi dell'ambiente, si segnalano ora le call pubblicate sulle altre sei catene del valore strategiche individuate dalla Commissione Europea nell’ambito del Forum sui Grandi Progetti Comuni di interesse europeo.
Su tali temi l'Europa intende investire per il futuro in termini di piani di azione e risorse europee e nazionali, in risposta alle sfide dell’industria europea sui megatrend della digitalizzazione e Confindustria sta già lavorando per sostenere la definizione di partenariati industriali nazionali così da partecipare da protagoniste alle value chain strategiche.

Le call lanciate dal MISE, in aggiunta a quella sulle batterie, riguardano i seguenti temi:

Le imprese che intendono manifestare il proprio interesse per queste sei dovranno presentare via PEC all’indirizzo dgpicpmi.div05@pec.mise.gov.it, entro il 30 aprile 2019, il documento  "scheda di presentazione del progetto" debitamente compilato (almeno i paragrafi 1, 2, 3, 4, 5, 6.1 e 7.1), specificando a quale delle sei CSV intendono riferirsi e indicando sommariamente l'ubicazione dell'investimento previsto, le caratteristiche principali del progetto, i costi ammissibili, la data di inizio e di fine del progetto.

La call per la value chain sulle batterie, come indicato in una precedente notizia, ha scadenza invece 28 febbraio (a meno di una proroga da noi richiesta).

Per approfondire il tema, dopo l’incontro tenuto lo scorso 7 febbraio nell’ambito di Connext, si invita a partecipare al prossimo incontro operativo, che si svolgerà il 26 febbraio, alle ore 15.00, in Confindustria, sala Pininfarina (viale dell’Astronomia 30 - Roma). E' inoltre previsto un collegamento video con la sede di Assolombarda, sala Falck (Via Pantano, 9 - Milano).

Per motivi organizzativi si invitano le imprese interessate a registrarsi entro il prossimo venerdì 22 febbraio, inviando una mail all’attenzione di Franco Scerna (f.scerna@confindustria.it), mettendo in copia l'indirizzo e-mail euvi@confindustria.vicenza.it e indicando la preferenza della sede di partecipazione (Roma o Milano).
Show details for Collegamenti e AllegatiCollegamenti e Allegati
Hide details for Collegamenti e AllegatiCollegamenti e Allegati

Link


Hide details for Link alla GazzettaLink alla Gazzetta

DescrizioneLink


Allegati


scheda-di-progetto_def-ipcei.docx - scheda-di-progetto_def-ipcei.docx
Invito-a-manifestare-interesse_def-ipcei.docx - Invito-a-manifestare-interesse_def-ipcei.docx